Esplorando la Solfatara: le Stufe

Dopo aver percorso il tracciato alberato che attraversa l' ampia area boschiva attrezzata e aver superato la fitta vegetazione, ecco spalancarsi il cratere, in tutta la sua bellezza e magnificenza.

Il primo luogo di interesse che incontriamo, proseguendo nella passeggiata, è rappresentato dalle Stufe.


Si tratta di due antiche grotte scavate nel fianco della montagna sul lato nord alla fine del ‘800 per realizzare sudatori naturali e successivamente rivestite di muratura. Si sostava all’interno delle grotte per non più di pochi minuti; ciò provocava una energica sudorazione ed obbligava a respirare gli intensi vapori sulfurei che qui si sprigionavano.

Pertanto esse erano ritenute ottime per la cura delle affezioni delle vie respiratorie, delle malattie della pelle e dei reumi. I sudatori naturali erano peraltro conosciutissimi sin dall’ età classica ed erano una delle attrattive termali dei Campi Flegrei.

Grazie a Google Street View è possibile ripercorrere virtualmente sia il tracciato nel bosco che l' uscita nel cratere verso le stufe. Basta seguire il link: http://goo.gl/3riKAS

Noi, però, vi aspettiamo di persona, tutti i giorni fino a un' ora prima del tramonto!

Vulcano Solfatara Srl
Via Solfatara 161
80078 Pozzuoli [Napoli], Italia
Contatti
Telefono: +39 081 5262341
Email: info@solfatara.it
Orari di Apertura
Lunedi - Domenica: 8,30 - 19 da Aprile a Ottobre
8,30 - 16,30 da Novembre a Marzo

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.